• corpo mente
  • casaveda 2
  • esperti
  • meditazione
  • gocce di cielo
  • ayurspa
  • abbronzatura
  • professionalita
  • viso e mente
  • acconciature
  • corpo e spirito
  • epilazione
  • lettura del polso
  • ayurtravel
  • crema
Stampa

Dietaveda

 

Come invertire l'invecchiamento e vivere sani tutta la vita. Come raggiungere il peso forma e vivere in salute fino a 100 anni. L' ennesima dieta? Non è una dieta ma un sistema per mantenere o ritrovare la salute e di conseguenza ritrovare anche il proprio peso forma.

Siamo del tutto contrari alle diete. Hanno distrutto la vita a troppe persone. Abbiamo scelto, io e Stefania compagna nella vita e nel lavoro, con cui ho elaborato DIETAVEDA, questa definizione perché siamo appassionati delle discipline indiane e in sanscrito “veda” significa conoscenza mentre “dieta” in greco significa stile di vita. E quindi conoscenza dell’alimentazione. Perché l’alimentazione è alla base di qualsiasi corretto stile di vita. Invertire l’invecchiamento è possibile. Io ne sono la dimostrazione.

E’ un metodo del tutto naturale nato da un personale percorso di malattia durato oltre 30 anni e da una conseguente ricerca della guarigione riappropriandosi di un sacrosanto diritto alla salute. Non è un percorso in contrapposizione alla medicina allopatica anche se non la amiamo particolarmente. Nel lontano 1976 Ivan Illich scriveva nel suo “ Nemesi Medica. L’espropriazione della salute.” … “in un mondo impregnato dell’ideale strumentale della scienza, il sistema sanitario crea incessantemente nuovi bisogni terapeutici”

Noi vorremmo evitare nuovi bisogni terapeutici, vorremmo non incrementare i già lauti guadagni delle case farmaceutiche.

Diete, farmaci, specialisti, santoni: speranze e delusioni. Sono il percorso di moltissime persone. Ma la risposta sta nel conservare o ripristinare l’equilibrio iniziale. Con una terminologia oramai da tutti utilizzata, equilibrio acido-base.

Le malattie legate allo stile di vita occidentale e all’alimentazione sono oramai una pandemia che colpisce tutti i paesi occidentali.

Una persona su 3 è colpita dal cancro, l’obesità dilaga, le malattie cardiopatiche uccidono ogni giorno.

In Italia (dati ISTAT 2012) le cause di morte più frequenti sono le malattie ischemiche del cuore, le malattie cerebrovascolari e le altre malattie del cuore. A seguire i tumori maligni.

C’è un pericolo molto grave e subdolo di cui bisogna prendere coscienza: l’alimentazione industrializzata e raffinata. Alimenti belli e sapidi ma inadatti al nostro fisico entrati oramai nelle tavole di tutti. Con un seguito di conseguenze temibili: acidità sovrappeso, diabete, aumento di malattie cardiovascolari e tumori.

Ma a questo punto, la dieta ideale esiste? Probabilmente no. E’ più saggio affermare che esiste il mangiare sano. Le diete sono spesso più veloci di un virus nel replicarsi. I giornali ne sono pieni e non è di meno internet. Oramai si subiscono con rassegnazione come gli oroscopi: tutti le leggono ma pochi ci credono veramente. Gli esperti ne bocciano almeno il 90%. Qualcuna finisce anche peggio: vedi le denunce verso il Dott. Dukan autore di una dieta che sta spopolando da alcuni anni.

I modelli che vivono più a lungo hanno una vita media che va dai 2-3 mesi ai 2-3 anni. L’aspetto curioso è che i motivi di superamento di una dieta sono gli stessi che dovrebbero non far scegliere quella dieta. E il motivo di fondo è l’effetto yo-yo e l’aumento della tossiemia.

Oramai è risaputo che dimagrire per poi ingrassare di nuovo non è salutare e predispone a crescenti difficoltà di dimagrimento.

Se siamo riusciti a far capire questo concetto l’unica regola da utilizzare nel scegliere una dieta è: una dieta per sempre!

Questo è il principio basilare del programma

DIETAVEDA.

Perché il nome DIETAVEDA? Il termine dieta, dal greco diaita significa: regime, stile, tenore di vita. E’ quindi sinonimo di alimentazione corretta, sana ed equilibrata. Alimentarsi correttamente vuol dire adottare una dieta che sia in grado di soddisfare i bisogni fisiologici dell’organismo (sia di energia che di nutrienti) dal punto di vista qualitativo e quantitativo.

E’ utile distinguere le due fasi dello stesso processo fisiologico: l’alimentazione e la nutrizione, tra di loro legate ed integrate.

L’alimentazione comprende l’assunzione per via orale degli alimenti e la loro digestione ed è un processo volontario. La nutrizione comprende invece, l’insieme dei processi di assorbimento intestinale degli alimenti digeriti e la loro utilizzazione o assimilazione da parte delle cellule dell’intero organismo ed è un fenomeno involontario.

Il termine “veda”, nella lingua sanscrita dell’India, significa conoscenza.

Quindi DIETAVEDA, la conoscenza dell’alimentazione e dei processi nutrizionali. Uno stile di vita finalizzato a ripristinare l’equilibrio del corpo e ritardare i processi di invecchiamento. Il raggiungimento del peso forma per ognuno, è una naturale conseguenza di questo programma. Uno stile che parte dalla comprensione dei meccanismi che regolano il nostro fisico e dalla non condivisione dei canoni di bellezza che vengono proposti, che rasentano l’anoressia. Il nostro obiettivo è la salute, la bellezza interna: quella esterna ne è la logica conseguenza.

Il 90% di tutti gli sforzi per perdere peso sono destinati a fallire al di là del fatto che prevedano un regime a basse calorie o con pochi grassi o con pochi carboidrati o iperproteico.
E il fallimento non è solo un insuccesso, ma è l'avvio di un sistema perverso, che nella migliore delle ipotesi non porta solo a insuccessi sempre più gravi ma che invece, spesso, porta a scompensi sempre maggiori nel fisico.

Il fatto conclamato che la maggior parte delle persone che adottano delle diete ne abbia fatto a decine, né è la conferma.

DIETAVEDA nasce anche da alcune banali ma profonde constatazioni:

  •     In natura tutto ha un suo equilibrio che purtroppo quasi sempre non rispettiamo e ci porta ad intervenire con mezzi esterni per ripristinarlo.
  •    L’agricoltore analizza il ph del terreno per stabilire quale sia la concimazione più adatta.
  •    Chi ama le piante, sa quanto sia importante mettere a dimora ogni pianta con il terreno più adatto (acido o basico) per permettergli uno sviluppo più veloce
  •    Chi ha un acquario in casa sa che è fondamentale mantenere equilibrato il ph dell’acqua per evitare morie di pesci.
  •     Le malattie trovano il loro terreno di coltura in un fisico acido.
  •    La Medicina Ayurvedica, nata oltre 5000 anni fa, pone alla base l’equilibrio delle costituzioni (chiamate dosha) che tradotto in un linguaggio più consono a noi potremmo chiamarlo l’equilibrio acido-base.
  •     La Medicina Tradizionale Cinese si basa sull’equilibrio dei 5 elementi che potremmo sempre ricondurre all’equilibro acido-base.
  •     La moderna medicina naturale riconosce come fondamentale l’equilibrio acido-base.

Solo l’uomo moderno, forte delle sue conoscenze tecnologiche e convinto di poter dominare ogni evento, compreso il proprio fisico, non si preoccupa più del rispetto di questi equilibri naturali. E non si preoccupa di far sì che il ph del proprio fisico sia equilibrato per permettergli di conservarsi in salute il più a lungo possibile.

Un altro elemento è sotto gli occhi di tutti: nei paesi dove è più avanzata l’industria alimentare si manifestano maggiormente i problemi legati ad una cattiva alimentazione.

DIETAVEDA si basa anche su alcuni concetti di fondo:

  •    non è assolutamente vero che il successo di una dieta è solo questione di forza di volontà, di potere della mente, di determinazione, di privazioni, di non mangiare. Si può cambiare la propria vita smettendola di sentirsi in colpa per avere fallito nelle diete in passato.
  •    per potercela fare a perdere peso con successo mantenendo il dimagrimento nel lungo periodo, è fondamentale tenere in considerazione la chimica del cervello. Il neurotrasmettitore più straordinario ed estremamente potente chiamato Serotonina (5-idrossitriptamina, 5-HT) gioca un ruolo fondamentale in qualsiasi programma di equilibrio alimentare.
  •    nessuna dieta può avere successo se contemporaneamente non si depura il fisico dalle tossine accumulate nel tempo e non si riduce l'acidosi ristabilendo l'equilibrio acido-base di fondamentale importanza per rallentare i processi di invecchiamento e per raggiungere il peso forma.
  •    nessuna dieta può avere successo nel tempo senza un corretto stile di vita e di alimentazione che essendo difficilmente praticabile nell'epoca in cui viviamo, spesso si rende necessario venga supportato e corretto integrando la nostra alimentazione con l'inserimento di prodotti supplementari e con del sano movimento.

DIETAVEDA non si propone quindi come una dieta, ma come un programma per riequilibrare il fisico, affinché lo stesso ritrovi la sua corretta funzionalità e di conseguenza il peso forma.

DIETAVEDA nasce da un programma di studi condotti da medici e professionisti di fama nazionale ed internazionale coordinati da Giacinto Cimolai e Stefania Murador, che confrontando le proprie conoscenze nel campo della Medicina Naturale, della Medicina Ayurvedica, dello Yoga, della Naturopatia, della Psicosomatica, hanno messo a punto dei protocolli in grado di soddisfare qualsiasi problematica.

Nasce altresì dall'incontro tra la millenaria conoscenza della Medicina Ayurvedica e dello Yoga e le conoscenze sempre più approfondite sulla chimica e la fisiologia del corpo umano.

DIETAVEDA è un programma che si propone di:

  •    rispettare il nostro corpo evitando di fargli subire violenze gratuite ed inutili per raggiungere obiettivi spesso irragiungibili.
  •    fare un'informazione corretta su cosa mangiamo e sui meccanismi che permettono al nostro fisico di funzionare al meglio.
  •    salvaguardare e valorizzare la buona tavola. Mangiando bene, con gusto e cibi genuini.

Un programma che si rivolge:

  •           a chi ha già fatto delle diete senza successo
  •           a chi fa fatica a togliere i chili di troppo
  •           a chi è sottopeso
  •           a chi vuole raggiungere e mantenere in modo definitivo il peso forma
  •           a chi vuole ritardare i processi d'invecchiamento.
  •           a chi vuole recuperare la salute.

Permettendo:

 

  •     di recuperare il proprio peso forma senza grandi sacrifici e senza alterare il proprio metabolismo
  •     di riequilibrare le funzioni fisiologiche del corpo in maniera definitiva senza rischiare l'effetto yo-yo
  •      di avere maggiore energia
  •      di migliorare il proprio equilibrio psicofisico

Attraverso

  •           un programma personalizzato e monitorato costantemente
  •          nessun pasto sostitutivo
  •          assistenza continua con un life-coach

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CHE IL CIBO SIA LA TUA UNICA MEDICINA

“Che il cibo sia la tua unica Medicina”. Non è solo un concetto di tutte le medicine naturali in oriente e occidente ma è soprattutto la celebre frase di Ippocrate padre della medicina occidentale. Peccato che oggi il farmaco abbia messo in secondo piano il cibo.

L’alimentazione è uno degli elementi fondamentali per tutti coloro che desiderano invecchiare mantenendosi giovani e con un corpo in forma. Uno stile di vita sano non può prescindere da un’alimentazione sana. Gran parte della salute fisica e mentale dell’uomo dipende dalla qualità della sua alimentazione, perché alla salute fisica corrisponde sempre una salute mentale e quindi, se l’organismo inteso come macchina funziona bene e non crea alcun problema, anche la mente sarà lucida e serena e, mantenere un peso forma non sarà più un sacrificio. Se invece, l’organismo è intossicato e mal curato, allora anche la mente sarà inquieta, insoddisfatta, in disequilibrio e spesso il metabolismo si rallenta.

Il nostro organismo utilizza il cibo che ingeriamo attraverso la bocca per costruire se stesso. Siamo composti dal cibo solido, dall’acqua che beviamo, dall’aria che respiriamo, dai pensieri nostri e altrui e da tutto ciò che arriva dall’esterno. Dalla qualità e dalla purezza di tali sostanze che assorbe il nostro organismo nella sua interezza, dipende il nostro benessere fisico, mentale e emozionale.

In genere si fa sempre poca attenzione a ciò che viene ingerito, raramente si pensa che quella sostanza diventerà parte di noi e che condizionerà i nostri processi chimici, biologici, energetici. Se una sostanza è compatibile con la nostra natura, l’organismo la assimilerà senza fatica e ne trarrà beneficio, ma se quella sostanza è incompatibile con il nostro corpo questo resterà inquinato, faticherà per neutralizzarne gli effetti negativi e perderà energia e forza vitale. Quando il nostro organismo non è più in grado di eliminare le tossine introdotte e accumulate, si manifesta la malattia nella parte più colpita e debole dell’organismo.

La vita si basa sulla trasformazione di sostanze mediante un processo tramite il quale vengono liberate energia ed efficienza, proprio come avviene in ogni processo chimico di trasformazione, da un'entità chimica di atomi e molecole in un'altra. Vi sono cibi che ammalano e cibi che guariscono.

Quello che ci preme, è creare le condizioni per mantenere un fisico in forma per invecchiare meglio, per mantenersi giovani il più a lungo possibile, per ridurre le tante malattie che affliggono i nostri tempi. Ne consegue un fisico sano, proporzionato, tonico, elastico. 

 QUESTO E’ INVERSIONE DELL’INVECCHIAMENTO.

ED OGNUNO PUO’ RAGGIUNGERLO.

 .

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Share

Carrello

 x 
Carrello vuoto

Commerciobio

  • image003
  • image005
  • image007
  • image009
  • image011

Dove Siamo

Contatti

Ayurspa La Spa Dell'ayurveda
Centro Estetico
Via Narvesa, 5
33081 Aviano (PN)
Tel. 0434661514
info@ayurspa.eu

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutte le novità e le promozioni

Visitatori

Oggi34
Settimana329
Mese1102
Totale54495

Currently are 13 guests and no members online