• crema
  • corpo mente
  • casaveda 2
  • esperti
  • ayurtravel
  • professionalita
  • meditazione
  • corpo e spirito
  • viso e mente
  • epilazione
  • gocce di cielo
  • lettura del polso
  • acconciature
  • abbronzatura
  • ayurspa
Stampa

Body Sugarin

Body Sugarin - Epilazione con pasta alla zucchero
L’epilazione utilizzando la pasta allo zucchero è una variante evoluta della tecnica e delle sostanze di epilazione usate da secoli dalle donne del Medio Oriente. L’antica tecnica depilatoria unitamente alle tecniche della moderna cosmetologia hanno permesso di creare un metodo che offre risultati eccezionali.

E’ natrale
La pasta allo zucchero è costituita esclusivamente da sostanze naturali e non contiene sostanze chimiche di nessun genere. La pasta è ipoallergenica, non irrita la pelle e potrebbe addirittura essere mangiata.

Riduce la follicolite
La pasta allo zucchero si attacca solamente ai peli. Grazie a questa sua delicatezza, può essere applicata anche più volte sulla stessa superficie, senza creare abrasioni. Asporta completamente i peli e non lascia peli rotti nei follicoli né la pelle arrossata o irritata. Rimuove delicatamente anche le cellule morte, rendendo così la depilazione meno dolorosa ed effettuando nel contempo un peeling che rende la pelle morbida e liscia più a lungo. Oltre che togliere i peli effettua un vero e proprio trattamento cosmetico alla pelle.

Non scotta
La pasta allo zucchero viene utilizzata a temperatura corporea evitando rischi di ustione e rendendola utilizzabile da tutti. La pasta viene massaggiata dall’estetista sulla superficie della pelle da depilare nella direzione opposta a quella della crescita dei peli e viene rimossa nello stesso senso di crescita dei peli.

Elimina il problema della ricrescita
Questa metodologia, rende possibile l’epilazione anche con peli lunghi appena 1 o 2 mm eliminando il fastidioso problema della ricrescita.
Inoltre questa metodica rende possibile anche la rimozione dei peli cresciuti sotto pelle che creano spesso dei ponfi fastidiosi e inestetici.

Zone delicate
L’epilazione con la pasta allo zucchero è particolarmente indicata per le zone più delicate: viso e inguine. Non scotta, non irrita la pelle, non crea abrasioni.

Riduzione progressiva del pelo
La costanza nell’esecuzione di questo trattamento epilatorio, permette una progressiva riduzione dei peli che in molti casi si è dimostrata eccezionale soprattutto perché questo metodo può essere applicato su tutti i tipi di peli: scuri, biondi, bianchi. Mentre altre metodologie, ad esempio la luce pulsata, garantiscono buoni risultati solo su peli scuri in contrasto con una pelle chiara.

Igienica
La metodica di depilazione con la pasta allo zucchero è perfettamente igienica; lo zucchero è una sostanza conservante naturale e non permette a nessun batterio di insediarvisi. Per la sua applicazione vengono utilizzati guanti monouso che garantiscono un’ulteriore igiene.
Può essere rimossa perfettamente con acqua tiepida; di conseguenza la sua pulizia risulta facile e non è necessario utilizzare altre sostanze.

Condizioni per un ottimo risultato
Per ottenere un risultato ottimale è opportuno seguire alcuni accorgimenti:

- effettuare 15 giorni prima una ceretta con il metodo classico;
- effettuare l’epilazione con costanza ogni 15 giorni. In questo modo si avrà una pelle sempre priva di peli e nell’arco di alcuni mesi avremo una sensibile riduzione dei peli medesimi;
- bere una quantità di acqua giornalmente confacente al proprio peso . La regola è 30-40 ml di acqua al giorno. Mantenere idratato il corpo significa anche mantenere idratata la pelle;
- lavarsi, in particolar modo le zone sottoposte all’epilazione, con prodotti privi di conservanti, coloranti, profumi, chimici. L’effetto peeling del trattamento epilatorio che rende la pelle particolarmente morbida la rende temporaneamente anche maggiormente sensibile all’aggressività dei prodotti chimici che potrebbero provocare delle forme di dermatite e/o irritazione temporanee;
- Per lo stesso principio non utilizzare cosmetici contenenti conservanti, coloranti e profumazioni chimiche;
- Utilizzare dopo il trattamento epilatorio cosmetici che idratino la pelle e abbiamo una funzione restituiva. Particolarmente consigliati cosmetici contenenti la vitamina E.

Possibili effetti collaterali
Anche se in misura estremamente ridotta è possibile che il trattamento epilatorio con la pasta allo zucchero provochi degli effetti collaterali, seppur transitori. Nulla di preoccupante: la costanza nel trattamento e/o l’utilizzo di piccoli accorgimenti ne determineranno la scomparsa. Gli effetti collaterali che abbiamo avuto modo di constatare fin’ora sono:

- eritemi e arrossamenti
- eruzioni cutanee o ponfi legati all’estrazione di peli sottocute

Share

Carrello

 x 
Carrello vuoto

Commerciobio

  • image003
  • image005
  • image007
  • image009
  • image011

Dove Siamo

Contatti

Ayurspa La Spa Dell'ayurveda
Centro Estetico
Via Narvesa, 5
33081 Aviano (PN)
Tel. 0434661514
info@ayurspa.eu

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutte le novità e le promozioni

Visitatori

Oggi6
Settimana251
Mese980
Totale46098

Currently are 68 guests and no members online